Sommario

La 14° settimana di gravidanza è un momento in cui rilassarsi dato che il corpo si è adattato ai cambiamenti avvenuti internamente. Siete più a vostro agio con la gravidanza, e anche quelli intorno a voi hanno iniziato ad abituarsi ai cambiamenti. La pancia inizia ad inspessirsi man mano che l’utero si sposta verso la superficie e l’addome inizia a gonfiars. A questo punto il bambino è completamente formato, ha tutti gli organi essenziali al loro posto, e la placenta sta lavorando efficientemente. Il vostro bimbo continuerà a crescere rapidamente, ma voi non ve ne accorgerete a meno che non facciate un’ecografia. E’ consigliato di non eseguire troppe ecografie a meno che non ce ne sia davvero bisogno. Se non avete sentito ancora il bambino muoversi, non vi preoccupate dato che il bimbo è molto piccolo e i movimenti che fa all’interno dell’utero non si possono sentire nitidamente fino a quando non diventerà più grande. Potete continuare il vostro stile di vita salutare facendo movimento. La crescita interna del bambino e quella esterna del vostro corpo, ora hanno un andamento simile, e potrete ancora avere dei repentini cambiamenti d’umore. La cosa migliore di questo periodo è che i rischi di un aborto spontaneo si sono ridotti considerevolmente, soprattutto se avevate già avuto problemi in passato.

14° Settimana di gravidanza

I vostri sintomi: potreste sentirvi bollenti! La vostra pelle è morbida e chiara e i vostri capelli sono fitti e lucenti!
Sviluppo del bambino: il bimbo ora è ricoperto dalla lanugo. La sua spina dorsale si è raddrizzata ed è in grado di aggrottare le sopracciglia, fare una smorfia e muovere gli occhi.
Dimensioni del bambino: 6,1 cm (dimensioni di un limone).
Cosa bisogna fare: la gravidanza non è il momento di stare a dieta per perdere peso, ma dovreste mangiare dei cibi sani che comprendano cereali integrali, carni magre, latticini a basso contenuto di grassi, frutta e verdura. Avete bisogno di circa 300 calorie extra al giorno.

Lo sviluppo del bambino

Ora siete all’inizio del secondo trimestre della gravidanza. Il bambino è completamente sviluppato e da ora continuerà a crescere in peso e lunghezza fino al momento del concepimento. Gli organi del bambino sono completamente formati e il suo cuore batte ad un ritmo doppio del vostro. Le braccia del bambino continuano a svilupparsi, e il movimento delle dita e lo stringere i pugni sono abbastanza visibili tramite le ecografie. La lunghezza del bambino è di circa 8,5 cm ed il peso è di circa 30 g. I movimenti fetali si possono sentire in questo periodo, ma è più probabile che inizierete a sentire dei movimenti più forti nelle prossime settimane. I genitali esterni e gli organi sessuali sono più sviluppati e molte delle coppie che stanno per avere un bambino scoprono il suo sesso in questo periodo. Il vostro bimbo sarà in grado di succhiare il pollice in questo stadio, ed anche di fare alcune espressioni facciali. Il fegato del piccolo inizia a produrre la bile, mentre la milza inizia a produrre globuli rossi.

Cambiamenti del vostro corpo

Il corpo inizierà a guadagnare un po’ di peso molto lentamente e la pancia inizierà ad ingrandirsi. Lo sviluppo esterno e i cambiamenti saranno veloci come quelli interni. Man mano che il bambino cresce in grandezza, anche il vostro addome crescerà, comunque questo non è assolutamente il momento di pensare a mangiare poco, perché può avere un effetto negativo sulla gravidanza. Internamente il bambino sta crescendo e ha bisogno di tutti i nutrimenti che riesce a ricevere dalla mamma, quindi per voi mamme è molto importante mantenere uno stile di vita salutare e una dieta bilanciata. Avete bisogno di aggiungere le vitamine e i minerali necessari nella vostra dieta, insieme al calcio e a degli integratori di ferro. Ci saranno dei cambiamenti nella grandezza del seno e potrete notare la fuoriuscita di un liquido giallastro detto colostro. Molte donne possono non notare ancora cambiamenti al seno, ma sicuramente lo sentiranno più morbido e più sensibile. Potranno comparirvi dei nei ed alcune macchie scure sulla pelle. I cambiamenti d’umore sono molto comuni e inizierete a preoccuparvi di cose come se sarete un buon genitore o se riuscirete a gestirvi economicamente, o se il bambino sarà sano alla nascita, o se state facendo tutte le cose giuste per avere una buona gravidanza. Potete diminuire la vostra ansia facendo le domande più importanti al vostro ginecologo o informandovi voi stesse tramite la lettura, oppure partecipando di un corso preparto.

Cosa aspettarsi

Questo è il momento in cui il vostro appetito inizia ad aumentare, e non è certo il momento di stare a dieta. Mangiare in maniera sana aiuterà ad assicurare che il bambino abbia un buon peso alla nascita e che non risenta di complicazioni. Una dieta bilanciata deve possedere la corretta combinazione di carboidrati, vitamine, minerali, proteine e grassi. Mangiare frutti e verdure in abbondanza è inoltre essenziale per non avere delle carenze alimentari. Oltre agli integratori di ferro e calcio che dovranno probabilmente esservi prescritti dal medico, sarebbe meglio poter mangiare cibi naturali, in modo da far crescere sano e robusto il piccolo. Una buona alimentazione vi aiuterà anche a riprendervi velocemente dopo il parto. Vi aiuterà inoltre a superare lo stress della gravidanza. In questo periodo il bambino è completamente formato e la dieta serve anche a lui per continuare a crescere bene. L’inizio del secondo trimestre è uno dei momenti migliori per pianificare viaggi. Il metodo più adatto per viaggiare è l’aereo o la nave, anche se il treno e la macchina non sono completamente da evitare, nel caso non ci siano troppi salti e buche per strada. Bisogna evitare di andare a cavallo durante tutta la gravidanza. Quando si viaggia, sarebbe buona cosa portarsi da casa alcuni dei cibi essenziali, in modo da evitare di prendere infezioni o di stare male, situazioni che potrebbero necessitare l’uso di medicine, cosa assolutamente non salutare per il bambino.

Commenti

commenti