Sommario

La terza settimana di gravidanza è il momento in cui siete ancora insicure riguardo alla stessa, ed è il momento di confermarla da un ginecologo. Una volta che la gravidanza sarà confermata, il passo successivo è la scelta del vostro ostetrico, con cui dovrete rimanere in contatto per il resto dei nove mesi. Una volta che avete fissato un appuntamento con uno specialista, fatevi una lista di domande di cui avete interesse a conoscere una risposta, così da non dimenticare nulla. A questo punto, sarete curiosi riguardo a tutte le cose da fare per avere una gravidanza sana. Il dottore vi potrebbe chiedere di fare un esame del sangue e raccomandarvi pastiglie di ferro, insieme a pastiglie di acido folico, pastiglie per prevenire l’acidità di stomaco e la nausea, che è un problema davvero comune. I dottori vi consiglieranno anche di interrompere qualsiasi terapia nel caso ne stiate seguendo qualcuna già da prima. Dopo la conferma dell’ostetrico, le autorità sanitarie prepareranno un registro e vi inseriranno dentro. Ogni volta che visitate il dottore, dovrete portare con voi la cartella che vi riguarda e che serve per tener nota di tutti i vostri progressi. La cartella conterrà dettagli come il vostro peso all’inizio della gravidanza, le medicine o i ricostituenti raccomandati dal medico e i dettagli di qualsiasi problema di salute degno di interesse che potreste avere durante il corso della gravidanza.

3° Settimana di gravidanza

I vostri sintomi: la maggior parte delle donne non nota ancora alcun sintomo. Potreste avere dei piccoli sanguinamenti pochi giorni dopo la fecondazione (sanguinamento dovuto all’impianto).
Sviluppo del bambino: se gli spermatozoi incontrano l’ovulo, l’ovulo fecondato inizierà a dividersi e a dirigersi verso l’utero dove si impianterà.
Dimensioni del bambino: 0,5 mm
Cosa bisogna fare: evitare l’alcol. Smettere di fumare. Controllare ogni medicina con il vostro medico per determinare quale è sicuro prendere durante la gravidanza.

Lo sviluppo del bambino

Questo è un periodo di rapido sviluppo all’interno del vostro corpo, dove il bambino che è semplicemente una piccola pallina formata da centinaia di celle, si moltiplica rapidamente. Una parte del blastocito diventerà placenta, che produrrà HCG, ovvero l’ormone della gravidanza, anche conosciuto come Human Chorionic Gonadotropin. Durante questo periodo, il liquido amniotico inizia ad accumularsi intorno alle cellule, e proteggerà il vostro bambino per tutta la gravidanza. Ci sono molti cambiamenti che avvengono durante questo periodo, come lo sviluppo del cervello del bambino, del cuore, del SPINAL CORD e dell’apparato gastrointestinale. L’embrione è molto piccolo in questo momento e appare come un insieme di cellule senza alcuna forma. La grandezza della testa è di circa .006 pollici e può essere vista ad occhio nudo. L’embrione è ben fissato alle pareti dell’utero e l’uovo fertilizzato è ora un embrione con il cervello e la spina dorsale sviluppate. Anche la copertura esterna cambia e la placenta e la cavità amniotica iniziano a svilupparsi. A questo punto, il cuore inizia a battere e la grandezza del bambino varia da .2 a .5 mm.

Cambiamenti del vostro corpo

La maggior parte delle donne non nota alcun cambiamento. Alcune donne perdono peso per colpa della mancanza di appetito a causa dei cambiamenti ormonali nel corpo e a causa della frequente nausea. Alcune donne sentono crampi a metà e un aumento delle emissioni vaginali. A questo punto, il concepimento è già avvenuto, lo sperma è passato attraverso l’utero ed ha fertilizzato l’uovo nelle tube di fallopio. Ci sono 46 cromosomi in totale che si combinano per formare lo zigote. A questo punto, il sesso, il colore della pelle, le caratteristiche e particolarità del bambino vengono determinate. Lo zigote poi viaggia nelle tube di fallopio per attaccarsi alle pareti dell’utero. Alcune donne la notte possono avere a che fare con sanguinamenti in questo periodo, comunque devono essere piccoli e rari, altrimenti necessitano di controlli. Questo è il momento per registrare il vostro peso, dato che probabilmente sarà il più basso dato che questo è l’inizio della vostra gravidanza ed aumenterà man mano che la gravidanza procede. La maggior parte delle donne aumenta di circa 25/35 libbre (1 libbra = 0.453 g) durante la gravidanza, e il peso del bambino al momento è di sole 7.5 libbre. Comunque questo può variare di molto da persona a persona e dipende anche dal vostro peso prima della gravidanza. Essere sovrappeso o sottopeso può creare una serie di complicazioni, quindi è necessario monitorare il vostro peso a partire dall’inizio. Un’adeguata assunzione di elementi come l’acido folico, le proteine, il ferro e il calcio è essenziale per il nutrimento del bambino. L’acido folico è il più importante a questo punto, poiché aiuta a prevenire problemi al tubo neurale, che è la struttura che fa sviluppare il cervello e il midollo spinale. L’assunzione di proteine è necessaria per creare nuovi tessuti e il calcio è indicato per un sano sviluppo di ossa e denti. Il ferro è essenziale per avere un buon volume sanguigno, dato che la perdita di sangue alla fine della gravidanza potrebbe essere abbastanza elevata.

Cosa aspettarsi

Questa è solo la terza settimana di gravidanza, quindi potete essere relativamente libere di svolgere le vostre attività quotidiane come sempre, a meno che non vi sia stato consigliato differentemente. Non ci sono particolari cambiamenti esterni del corpo, anche se internamente il corpo sta subendo un gran numero di variazioni, che tenderanno a squilibrare il livello ormonale, facendovi subire dei frequenti cambiamenti d’umore. Si dovrebbe cercare di non diventare depressi o troppo tristi, dato che questo potrebbe pian piano dar fastidio all’utero. Molte donne a questo punto iniziano a leggere libri religiosi, romanzi o ad ascoltare musica leggera , per essere più rilassate e per non dare preoccupazioni nei confronti dello sviluppo mentale del bambino.

Esercizio ed una dieta salutare sono di importanza vitale durante la gravidanza, e dovrebbero essere seguiti già dall’inizio. Dovete sapere che qualsiasi cosa mangiate verrà assorbita dal vostro bambino, quindi è di primaria importanza evitare di bere alcolici, fare uso di droghe, forti medicinali, caffeina, cibo dannoso e fumo. Seguire una dieta bilanciata, ricca di proteine e di calcio, darà beneficio sia a voi che al bambino. Inoltre, prima di scegliere gli esercizi da fare, è bene consultare il vostro dottore. Gli esercizi più comuni, raccomandati durante la gravidanza, sono: l’esercizio di Kegel, il nuoto, camminare, lo yoga ed il ballare in maniera tranquilla. E’ essenziale evitare lo sci, l’aerobica pesante e l’andare a cavallo per tutte le fasi della gravidanza, poiché possono indurre all’aborto spontaneo.

Commenti

commenti