Sommario

Quando una donna incinta giunge alla 38° settimana, sono molti i cambiamenti che si possono riscontrare nel bambino e nel corpo della donna. Il bimbo è posizionato completamente in modo da essere pronto ad uscire. La gestante potrebbe iniziare a sentire il dolore del travaglio in qualsiasi momento. La 38° settimana di gravidanza potrebbe essere l’ultima. Il bambino è ancora nel processo di crescita e si sta sistemando nella parte bassa della cavità pelvica. Il bimbo è pronto per uscire fuori e conoscere il mondo. Bisogna preparare le borse per l’ospedale. Potreste dover andare in ospedale in qualsiasi momento dato che il piccolo è pronto ad essere partorito. Molte volte il papà potrebbe voler dare qualche speciale regalo alla propria compagna e al proprio figlio. E’ il momento di preparare la borsa ed essere pronte per l’ospedale, regali compresi. Questo potrebbe essere il momento migliore in cui il padre mostrerà il proprio amore alla sua compagna, facendole capire quanto l’ama e la apprezza, rendendolo un giorno memorabile.

38° Settimana di gravidanza

I vostri sintomi: potreste sentirvi a disagio a causa delle vostre grandi dimensioni. E’ possibile avvertire stanchezza, bruciore di stomaco, problemi intestinali e stipsi.
Sviluppo del bambino: le unghie raggiungono la fine delle dita in questa settimana.
Dimensioni del bambino: 46,2 cm, 2,6 Kg.
Cosa bisogna fare: uscite con gli amici, guardate un film, uscite con il vostro partner, andate dalla pettinatrice. Potrebbe essere la vostra ultima opportunità per un po’ di tempo.

Lo sviluppo del bambino

Alla 38° settimana di gravidanza, il bimbo cresce in lunghezza e anche in peso. La maggior parte dei bambini sarà lunga circa 45-50 cm e peserà intorno ai 3-3,5 Kg. Il bimbo continuerà ancora a crescere. Tutti i suoi organi sono maturi e funzionano completamente in questo momento. Solo i polmoni ed il cervello del piccolo non saranno ancora al completo delle loro funzionalità. Solo questi due organi sono quelli che inizieranno a funzionare bene non appena sarà uscito dall’utero. Il cervello e i polmoni continueranno a maturare durante tutta la sua giovinezza. La gestante inizierà a fantasticare sul proprio piccolo, se avrà gli occhi di lei o del padre, il naso piccolo o grande, i lineamenti del volto suoi o del papà e via dicendo. Se il bimbo ha gli occhi marroni, allora rimarranno così. Invece se il bambino ha gli occhi di altri colori, allora ci sono possibilità che il colore cambi nel corso del tempo.

Se compare ipertensione indotta dalla gravidanza, allora la quantità di ossigeno e nutrimenti ricevuti dal bimbo diminuisce. Se il vostro piccolo non riceve la giusta quantità di ossigeno e cibo, c’è la possibilità che perda un po’ di peso. I condotti lacrimali si sviluppano dopo l’inizio della settimana. Tutti gli organi del futuro neonato, inclusi quelli sessuali, si sono sviluppati completamente in questo periodo e il sesso può essere individuato molto facilmente. Il bimbo maschio è leggermente più grande della bimba femmina. Le bambine rimangono ad un livello più basso nell’addome rispetto ai bambini. I riflessi del piccolo sono ben sviluppati alla 38° settimana di gravidanza. Il piccino apre e chiude gli occhi, stringe i pugni e reagisce anche ai suoni. Inoltre reagisce alla luce e all’oscurità. I depositi di grasso sotto la pelle permetteranno la regolazione della sua temperatura corporea.

Cambiamenti del vostro corpo

Ci sono diversi cambiamenti interni ed esterni che avvengono nella gestante. I cambiamenti esterni possono essere notati anche dagli altri, quelli interni invece possono essere sentiti solo dalla donna. Non appena entrerete nella 38° settimana, inizierete a sentire i piedi gonfi. Il gonfiore è un normale sintomo alla fine di ogni gravidanza. Comunque, se sentite le mani gonfie, la faccia oppure soffrite di forti dolori, allora è bene contattare il vostro medico. Questo potrebbe essere la conferma che avete sviluppato una condizione chiamata ipertensione indotta dalla gravidanza. L’ipertensione indotta dalla gravidanza è spesso conosciuta come preeclampsia. Questo può portare la placenta a non ricevere abbastanza sangue quanto necessario. Se nella placenta non arriva sangue a sufficienza, allora il bimbo riceverà meno ossigeno e meno nutrimento e questo potrebbe essere pericoloso. Poiché il bambino cresce all’interno del vostro utero, il vostro intestino viene spinto e questo vi potrebbe far soffrire di bruciore di stomaco, e potrebbe lasciare davvero poco spazio nella vescica per contenere la vostra urina. Quindi avrete necessità di andare in bagno molto sovente, comunque non dovete assolutamente diminuire la quantità di acqua che bevete.

Cosa aspettarsi

Ora il vostro medico discuterà con voi di alcune cose relative al vostro bimbo, a meno che non ne abbiate già parlato. Dovete pianificare chi dovete avvertire nel momento in cui inizierà il travaglio. Alcune volte la parte iniziale del travaglio può essere completata anche a casa. Potete discutere riguardo ai problemi sanitari con il medico in modo da evitare problemi futuri. Bisogna preoccuparsi se l’ipertensione indotta dalla gravidanza, il diabete gestionale, l’anemia o la restrizione di crescita intra uterina stanno comparendo e in tal caso prendere le dovute misure. Una volta che si giunge alla 38° settimana di gravidanza, la gestante sentirà una diminuzione dei movimenti del piccolo. Questo succede perché il bimbo cresce e c’è meno spazio per permettergli di muoversi all’interno dell’utero. Il bambino potrebbe anche essere posizionato seduto. Il vostro medico potrebbe prescrivervi un’altra ecografia per scoprire se il bambino è posizionato in maniera seduta. Questa sarà l’ultima volta che vedrete il bimbo da dentro la pancia. Molte donne incinte fanno un ultimo test non stressante durante la fase finale della gravidanza. Questo esame può anche essere fatto dal vostro medico o in qualsiasi ospedale, con facilità. Ogni volta che sentite un movimento del feto, dovrete premere un bottone che vi verrà fornito durante questo test. Il monitor registrerà i battiti del cuore del bimbo. Durante questo test potrete sentirvi più vicini al vostro piccolo e creare un ulteriore legame con lui. La maggior parte delle donne si diverte in questo periodo della gravidanza, poiché si può percepire il battito del cuore del bimbo dentro all’utero. La donna gestante sarà impaziente per la nascita del piccolo.

Commenti

commenti