Un bambino cambia tutto! Non appena lo spermatozoo fertilizza l’uovo, dei cambiamenti incredibili e silenziosi iniziano ad avvenire prima ancora che un test di gravidanza possa risultare positivo. La cellula inizia a dividersi ed a crescere mentre si sposta dalle tube di Falloppio all’utero, dove si impianta. I livelli ormonali crescono per sostenere la gravidanza e far sì che il vostro corpo si prepari per nutrire il bambino. Questi ormoni includono:

–          Estrogene: sale e scende in corrispondenza del ciclo mestruale, ma inizierà ad essere prodotto in abbondanza dalla placenta non appena si sarà formata. Aumenta la richiesta di sangue da parte dell’utero per permettere al bambino di crescere. La sua produzione continuerà fino alla fine della gravidanza, quando avrete 1000 volte un livello di estrogene maggiore rispetto al vostro status di donna non incinta.

–          Progesterone: è prodotto dal vostro corpo ed ha delle proprietà anti infiammatorie che aiutano a far sì che il vostro corpo non rigetti il bambino.

–          Gonadotropina Corionica Umana (hCG): aiuta a regolare la quantità di progesterone che viene prodotta assicurando che sia abbastanza per sostenere la gravidanza fino a che la placenta non sia completamente formata e funzionale. La sua concentrazione raddoppia ogni 48 ore durante il primo trimestre. E’ stato ipotizzato che questo ormone abbia un ruolo nel causare la nausea mattutina.

Il progesterone e l’hCG stanno aumentando così rapidamente che il vostro corpo non ha il tempo di adattarsi; questo potrebbe farvi sentire irritabili ed un istante dopo felici. Potreste ritrovarvi a piangere guardando semplicemente una pubblicità senza comprenderne il motivo. E così fate il test. Ed è decisamente positivo. E siete entusiaste. Ma anche un po’ stupefatte (anche se stavate provando da diverso tempo e sognando questo momento) ed un po’ spaventate, e molto eccitate, e un po’ ansiose, e un po’ preoccupate, e comunque ancora incredule e con l’idea in mente di fare ancora un paio di test per essere assolutamente sicure!

La gravidanza è un periodo di grande cambiamento ed è normale preoccuparsi e sentirsi stressate e sopraffatte da tutte le cose che stanno cambiando o che cambieranno. Anche se siete entusiaste dell’essere incinte, potreste trovarvi a chiedervi se sarete un buon genitore, come il nuovo bimbo influenzerà la vostra relazione con il vostro partner e/o con gli altri bambini, cosa potrebbe significare il nuovo bimbo per il vostro lavoro e la vostra carriera, come gestirete le spese economiche necessarie per un bimbo. In aggiunta ai cambiamenti che un bambino sicuramente porterà nella vostra vita, la gravidanza causa anche molti cambiamenti fisici. La maggior parte delle donne inizia ad avere dei sintomi nel primo trimestre, tra cui nausea, fatica, sensibilità elevata del seno, bruciore di stomaco ed un aumento della minzione (potenzialmente tutto questo comporterà una diminuzione delle ore di sonno.)

Quindi, tra l’aumento degli ormoni, delle preoccupazioni, delle insicurezze e dei cambiamenti inevitabili e dei sintomi fisici che potrebbero farvi essere esauste, non sorprende che le donne incinte siano inclini a cambiamenti repentini e sbalzi d’umore.

Cosa potete fare?

–          Parlate con qualcuno (il vostro partner, un amica, un consulente) riguardo alle vostre preoccupazioni.

–          Fate dei respiri profondi.

–          Cercate di mantenere la vostra vita equilibrata: mangiate bene, fate molte pause, fate esercizi in modo leggero, fate delle cose che troviate piacevoli.

Parlate con il vostro medico se vi sentite che gli sbalzi d’umore sono troppi e troppo accentuati o se vi sentite depresse.

Commenti

commenti